Formaggi nelle Botti

Formaggi in botti

Avrete sicuramente sentito parlare di vini barricati, i quali vengono messi in Botti o Barrique per poterne esaltare qualità, il gusto e dare agli aromi una più complessa armonia. quello che forse non sapevate è che anche diversi formaggi seguono la medesima tecnica di invecchiamento.

Per risalire alla scoperta di questa usanza bisogna andare ai primi anni dell’800 dove per caso una banda di briganti per nascondere alcune forme di Pecorino usò delle botti scoprendo poi che questi formaggi avevano preso un aroma e un gusto particolare.

Al giorno d’oggi la tecnica si è perfezionata e i formaggi vengono invecchiati in botte con l’aggiunta di diversi “ingredienti”, tra quelli più richiesti possiamo citare il Barricato in foglie di noce.

Questo formaggio viene stagionato in botte assieme alle foglie della noce, la quale rilascia un particolare olio che va ad avvolgere completamente la crosta, donandogli un aroma unico. gli spicchi di questo formaggio acquisiscono un retrogusto di ottime noci.

Ma esistono molti altri formaggi che vengono abbinati a particolari prodotti dentro le botti di rovere dove rimangono per diversi mesi. quali il Pecorino Stagionato Paglia e Fieno che dona una nota di aroma naturale al prodotto, o il Barricato al Pepe per aggiungere un tocco di vivacità al formaggio.